Garam Masala: storie e sapori dal profumo speziato

Cinque storie tagliando la verdura, una mondando il riso e magari due mescolando il kheer. Certe volte avanzava un po’ di tempo dopo pranzo, quando il resto della casa sonnecchiava. Nessuno poteva dire quante storie avrebbe regalato quel giorno.

Garam masala di Bulbul Sharma: trama del libro

Garam masala di Bulbul Sharma.

Garam masala di Bulbul Sharma è un libro che prende il nome da una miscela di spezie ricca e profumata, tipica della cucina indiana e pakistana. Non è piccante ma pungente e viene aggiunta spesso a fine cottura per mantenere intatti gli aromi.

Ogni famiglia ha il proprio mix di fragranze, come ogni storia raccontata dalle protagoniste di questo libro ha il suo carattere: c’è la storia della suocera che vuole ammansire la nuora, la rivalità tra amanti mascherata da un falso affetto, il tentativo di riconquistare un figlio occidentalizzato e altri racconti dal sapore dolce-amaro.

Garam masala di Bulbul Sharma: trama del libro e personaggi

Il protagonista principale resta comunque il cibo, strumento di vendetta, di amore e di odio. Maya, nuora ribelle prepara il chutney di basilico, mango e zenzero per convincere la suocera a farla tornare a casa solo per qualche giorno; Jamini impasta i dolci di melassa e cocco con tutto l’amore che una madre può provare verso il figlio; Gita cucina paziente per ore il bhog da servire al tempio del grande Signore della Distruzione; Nanni aggiunge burro, panna, zucchero, pistacchi, mandorle e pepe nero al lassi del marito Harish per soffocarne gli spiriti vitali.
Tutto ciò sotto l’occhio vigile di Bhanurai Jog, alla cui memoria viene preparato il Garam masala, che dall’alto del suo posto delle meraviglie guarda contento le donne riunite in cerchio e circondate di ortaggi.

L’autrice

L’autrice Bulbul Sharma è un’artista a tutto tondo, che si dedica alla scrittura come all’arte figurativa e pare quasi di vedere i colori delle vesti indossate dalle donne attorno al tavolo, del curry rosso reso denso dall’olio, del basilico raccolto delicatamente ogni mattina dopo il bagno e le preghiere.

Come un dipinto costruito sotto gli occhi del lettore e protetto dalla luce troppo forte del Sole mattutino.
Tra le sue opere più vendute in Italia ricordiamo Banana-flower, La vendetta della melanzana, Benedette zie, Il sarto di Giripul.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Pamela Mussio

La prof in incognito - Nata in una famiglia di origini contadine a metà degli anni '80, ho girovagato per studio tra Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna per tornare poi nella pianura bresciana. Lavoro come insegnante nella scuola pubblica e sono specializzata in disturbi dell'apprendimento. Studiare e tentare nuove strade è vitale per me; la noia è la mia pena peggiore. Amo leggere, mangiare e fotografare: per questo ho aperto un blog che si chiama La bisaccia dove condividere le mie ricette.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 26 Aprile 2018

Ti potrebbero interessare: