Piemonte News

Un premio giornalistico a chi racconta Carmagnola e la sua agricoltura

C’è tempo fino al 31 luglio per partecipare a “Carmagnola, dove il peperone fa storia”, il Premio Giornalistico indetto dall’Amministrazione comunale per celebrare il settantesimo anniversario della storica fiera Peperò.

Come partecipare al Premio Giornalistico Carmagnola
I tipici peperoni di Carmagnola (Foto © Ufficio stampa). 

Carmagnola è una realtà quasi unica in Italia che, attraverso una sagra popolare, è riuscita a far crescere il proprio prodotto tipico – il peperone – fino a renderlo simbolo dell’intera comunità. Ma c’è molto di più perchè questa provincia torinese vanta anche un notevole sviluppo nella coltivazione della canapa senza considerare le attrattive storiche e artistiche che raccontano di complesse vicende storiche, intrecciate anche con la rivoluzione francese.

Premio Giornalistico Carmagnola, dove il peperone fa storia

Quest’anno l’Amministrazione comunale ha istituito il Premio Giornalistico “Carmagnola, dove il peperone fa storia”, aperto ai giornalisti che vorranno produrre un articolo o un servizio riguardante gli aspetti storici, produttivi, economici, sociali, gastronomici e culturali del territorio carmagnolese trattando anche della la produzione agricola (in particolare il peperone) e della storica Peperò – Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola.

I lavori dovranno essere pubblicati su giornali, riviste, trasmissioni radiofoniche o televisive, sistemi informatici e media online – sia in Italia che all’estero – entro il 31 luglio 2019. Successivamente, saranno giudicati da una giuria esperta e premiati durante la settantesima edizione di Peperò – Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola, in programma quest’anno dal 30 agosto all’8 settembre 2019.

Peperò 2019 - Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola,

Carmagnola: la Fiera e Re Peperone

Peperò è una rassegna che si è consolidata nel tempo, evolvendosi in un vero e proprio centro culturale attivo, che richiama ogni anno migliaia di persone da tutta Italia raggiungendo un altissimo livello di popolarità.

Gli organizzatori hanno saputo convogliare nel tema agroalimentare del “peperone” un microcosmo di attività ed eventi che spaziano dalla cultura all’arte, dallo sport al sociale fino al commercio. Il tutto, arricchito veracemente dal folclore carmagnolese e dalla voglia di far valere e conoscere il frutto del duro lavoro manifatturiero del Piemonte: il Peperone di Carmagnola, un prodotto che spicca per l’elevata qualità, la genuinità, il basso contenuto di sodio e per l’assenza di agenti chimici. 

A riprova di queste virtù l’ortaggio ha ottenuto , il marchio IGP – con la zona di produzione circoscritta alle province di Torino e Cuneo – dall’Unione Europea ed è diventato anche presidio Slow Food.

A riprova di queste virtù l’ortaggio ha ottenuto numerosi riconoscimenti dal Ministero delle Politiche Agricole, il marchio IGP dall’Unione Europea – con la zona di produzione circoscritta alle province di Torino e Cuneo – ed è diventato anche presidio Slow Food.

«Il lavoro dei giornalisti, dei blogger e degli esperti della comunicazione e dell’informazione – ha spiegato il sindaco Ivana Gaveglio – è indispensabile per permettere al pubblico di conoscere Carmagnola e le sue eccellenze. La nostra Amministrazione ritiene importante valorizzare questo lavoro istituendo un Premio Giornalistico, che vada a riconoscere la professionalità di chi contribuisce a divulgare le qualità del nostro territorio» 

Quando si svolge la Fiera del Peperone di Carmagnola,
La scorsa edizione della Fiera del Peperone di Carmagnola (Foto © Ufficio stampa). 

Termini di partecipazione al Premio Giornalistico

La partecipazione al Premio è gratuita. Chi intende partecipare deve inviare tre copie di ogni articolo alla Segreteria del Premio Giornalistico Città di Carmagnola (c/o Comunica Edizioni – via Ardigò 13B – 15121 Alessandria) entro e non oltre il 7 agosto 2019 con lettera raccomandata (farà fede il timbro postale di partenza).

Per gli elaborati pubblicati su sistemi informatici e media online è consentito, invece, l’invio tramite mail a premiocarmagnola@gmail.com in copia unica in formato pdf.

È possibile scaricare il regolamento, le indicazione delle sezioni e dei relativi premi sul sito www.comune.carmagnola.to.it, dove saranno disponibili anche una serie di materiali di spunto per eventuali approfondimenti; in loco, invece, sarà inaugurata in giugno una mostra che ripercorre proprio i settant’anni della Fiera e della coltivazione e commercializzazione del peperone.

Per ulteriori informazioni contattare l’indirizzo mail: premiocarmagnola@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità