Primi piatti

Vellutata di zucca con mele e cipolla di Tropea

Cosa c’è di meglio di un piatto caldo e saporito per proteggersi dai primi freddi autunnali? Questa ricetta è una vera novità perchè è la prima con la frutta mescolata ai prodotti dell’orto

Vellutata di zucca con mele e cipolla di Tropea (Foto © Filippo Cini).

La Vellutata di zucca con mele e cipolla di Tropea è una ricetta pensata per rendere più particolare una preparazione tradizionale dell’autunno. Zuppe e vellutate, infatti, sono i piatti più frequenti di questo periodo dell’anno i cui ingredienti cambiano in base alla disponibilità e alla nostra fantasia.

La zucca, ad esempio, è la regina d’autunno e conquista per la bontà e la versatilità in cucina. Abbinata alla pungenza della cipolla di Tropea e alla dolcezza delle mele diventa irresistibile.

 

 
Dosi:
2 persone
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

30 minuti

Tempo Cottura:

20 minuti

 
 
Forno:
Dosi:
2 persone
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

30 minuti

Tempo Cottura:

20 minuti

Forno:
  • 100 grammi di zucca
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 20 grammi di formaggio erborinato, tipo Gorgonzola
  • 1/2 mela
  • Olio evo qb
  • 100 ml latte
  • 1 patata
  • peperoncino qb.

  1. In una pentola soffriggere olio, cipolla e peperoncino. Aggiungere la zucca e la patata precedentemente pulite e tagliate a dadini;
  2. coprire con un bicchiere di acqua e terminare la cottura, quindi frullare con un minipimer. Aggiungere il latte ed aggiustare di sale;
  3. in un altro pentolino far riscaldare qualche cucchiaio di olio e aggiungere qualche fettina di mela e di cipolla;
  4. versare la zuppa nel piatto da portata e decorare con le mele, la cipolla e il formaggio erborinato;
  5. servire tiepida.
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Filippo Cini

Filippo Cini

Fin da piccolo ho avuto una forte cultura culinaria tramandata dai nonni. A 6 anni, ho preparato la mia prima crostata alle more e, da allora, la passione per la pasticceria è stata un crescendo diventando anche un lavoro. Sul mio blog FilosDiary propongo ricette semplici, inedite e particolari, replicabili anche dai meno esperti in cucina.

© Riproduzione vietata
Scritto il: sabato, 16 20 Novembre19

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità