Emilia-Romagna Eventi

Back to the Wine: un ritorno ad una visione perduta del vino

Back to the Wine, a Faenza il 13 e 14 novembre, sarà l’occasione per degustare eccellenze enogastronomiche e per richiamare l’attenzione sul frutto della vigna e sulla necessità di eseguire poche manipolazioni nelle pratiche di cantina, per offrire al consumatore una qualità che mantenga intatte le tradizioni.

back-to-the-wine-faenza
Back to the Wine si svolge alla Fiera di Faenza il 13 e 14 novembre 2016.

Il vino torna protagonista a Faenza, in quella cittá della provincia di Ravenna che ha dato i natali ad Enologica, il noto Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna, trasferitosi poi a Bologna.

L’evento, che si terrà presso la fiera della cittá manfreda, si presenta come un vero e proprio ritorno al vino, tanto che l’organizzatore Andrea Marchetti assieme al team di Vinessum e alla collaborazione di Blu Nautilus, ha deciso di nominare la manifestazione proprio “Back to the Wine“.

La due giorni, che si terrà domenica 13 e lunedì 14 novembre, vede giá oltre 100 cantine aderenti provenienti non solo dall’Emilia Romagna ma anche da altre regioni italiane e da varie parti del mondo. La formula prevede un biglietto di ingresso del corso di 20 euro per la giornata di domenica 13 e 15 euro per il lunedì mentre, per chi decidesse di acquistare il pacchetto di entrambi i giorni, il costo previsto é di 30 euro.

Il ritorno alla vera visione del vino

Quello di Back to the Wine non costituisce solo un ritorno del vino nella città di Faenza, ma anche il tentativo di recuperare una visione ormai desueta del prodotto della vigna. Oggi, infatti, é più facile veder associato il concetto di vino a quello di concorsi, premi e guide piuttosto che pensare al nettare di Bacco quale ad un prodotto della fatica dei vignaioli, nella ricerca di una qualità che provochi il minimo impatto ambientale possibile.

L’intento della fiera dunque, é quello di centrare l’attenzione sulla materia prima, sulla necessitá di manipolare il frutto della vigna il meno possibile nelle pratiche di cantina ricercando una qualità che sappia mantenere intatte le tradizioni. «È in quest’ottica – spiega Andrea Marchetti – che sono stati selezionati i 140 artigiani che esporranno i propri prodotti (dal vino al cibo passando per la birra) nella due giorni di Faenza, che si propone di rappresentare le tipicità artigianali dei singoli territori».


BACK TO THE WINE
Dove: Faenza (Ra), Fiera (Via Risorgimento 3)
Quando: 13 e 14 novembre 2016
Orari: domenica dalle 10 alle 20, lunedì 14 dalle 11 alle 18
Biglietto: 20 € (domenica), 15 € (lunedì). Abbonamento (2 giorni): 30 €
Informazioni: www.backtothewine.it


[mappress mapid=”207″]
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Alice Lombardi

Alice Lombardi

La psicogiornalista enologica - Giornalista, psicologa e sommelier AIS. Strana combinazione? Forse, o forse no perchè Alice la trasforma in un valore aggiunto,  intervistando le persone con l'empatia della psicoterapeuta e trattando la persona con la curiositas della giornalista.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità