Sca Italy: i vincitori e i qualificati della tappa finale delle selezioni

Dal 14 al 16 dicembre a Padova, presso la Diemme Academy, si è svolta l’ultima tappa delle selezioni per i Campionati italiani 2019 organizzati da SCA (Specialty Coffee Association), l’associazione che promuove la cultura del caffè di qualità nel mondo.

Campionati SCA Italy 2019: chi sono i finalisti per ogni categoria

Campionati SCA Italy 2019: scelti i finalisti per ogni categoria.

Dal 14 al 16 dicembre scorso, presso la Diemme Academy di Padova, si è svolta l’ultima tappa delle selezioni per i Campionati italiani 2019 del caffè organizzati da SCA (Specialty Coffee Association), la più importante associazione di settore che promuove in tutto il mondo la cultura del caffè di qualità.

Nel nuovo spazio formativo di Diemme Industria Torrefatti Caffè di Albignasego (PD), dedicato a tutti coloro che vogliono crescere nel mondo del caffè e non solo, per tre giorni si sono sfidati i talenti italiani del settore bar e bartending per la selezione baristi, brewers, latte art e coffee in goodspirits.

Come ogni anno, le finali che decreteranno i campioni italiani di ciascuna categoria si svolgeranno presso il Sigep di Rimini dal 19 al 23 gennaio 2019. Diversi i volti nuovi usciti dalle semifinali e che andranno a gareggiare alle finali.

Ecco i nomi dei vincitori per categoria presso la Diemme Academy:

Barista
Matteo Pavoni, vincitore di tappa. Accederanno alle finali anche Luca Poli, Silvio Rascioni, Matteo Fredi e Andrea Faggiana.

matteo pavoni

Il barista Matteo Pavoni, vincitore di tappa.

Brewers Cup
Simone Guidi, vincitore di tappa. Andranno alle finali anche Andrea Cremone, Eddy Righi e Domenico Fiorentini.

Campionati SCA Italy 2019: chi sono i finalisti per ogni categoria

Simone Guida, vincitore di tappa per la categoria Brewers Cup.

Latte Art
Giuseppe Valvo, vincitore di tappa con Eva Palma, Alessandro Zengiaro e Federico Pinna.

Campionati SCA Italy 2019: chi sono i finalisti per ogni categoria

Giuseppe Valvo, vincitore di tappa per la categoria Latte art.

Coffee in Good Spirits
Rossella Musarra si è aggiudicata la tappa. Assieme a lei salirà sul palco di Rimini anche Gianmarco Grassini.

Campionati SCA Italy 2019: chi sono i finalisti per ogni categoria

Per la sezione Coffee in Good Spirits la vincitrice di tappa è Rossella Musarra.

Diemme Academy, uno spazio per la ricerca dove sviluppare i talenti e le propensioni individuali

La tre giorni si si è rivelata un’occasione propizia per visitare la nuova Diemme Academy, il nuovo concept esperienziale e di formazione a 360° per tutti gli operatori del settore del bar, della ristorazione e dell’ospitalità.

L’Academy è la nuova evoluzione degli investimenti di Diemme, azienda il cui core business dal 1927 ad oggi è rappresentato dalla diffusione del concetto di qualità in caffetteria grazie alla lunga esperienza maturata nel settore e nella gestione dei pubblici esercizi, oltrechè dell’alta professionalità di AST – Authorised SCA Trainer con formatori interni all’azienda ed esterni di rilevanza internazionale.

L’Academy è uno spazio dove formare le nuove generazioni di professionisti del caffè e sensibilizzare il consumatore finale, rendendolo maggiormente consapevole nell’ottica della crescita e per fare la differenza nel proprio settore.

A partire da gennaio 2019 Diemme Academy proporrà, oltre a un’offerta didattica approfondita e capillare sul mondo del caffè, anche percorsi di formazione specifici per acquisire o migliorare le competenze in ambito food e ristorazione, bartending e bar management.

Tre giornate ricche di degustazioni, laboratori e interventi di esperti e campioni del settore

Durante le tre giornate padovane, le aziende partner hanno offerto ai visitatori la possibilità di conoscere da vicino i propri prodotti e i servizi dedicati al professionista. Tra questi Nuova Simonelli, Brita Italia, Asa Chimici – Pulycaff, Granarolo, LF ricambi, Tognana, Bevande Futuriste, Fabbri, DM Italia, Gagliardo, Mamì marmellata, Q&B grafiche, Istituto Alberghiero Pietro D’Abano, Atlantide. Media partner dell’evento sono stati Mixer e CafèOlè.

Print Friendly, PDF & Email

Autore /


Amanda Arena

Esploratrice del gusto - “Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte.” Così scriveva François de La Rochefoucauld ed è la frase che mi guida, ogni giorno, nella scelta dell’ alimentazione. Da sempre appassionata di enogastronomia, dopo la laurea in Scienze Politiche, frequento un master per specializzarmi in marketing vitivinicolo e divento sommelier. Lavoro nell’ambito della comunicazione e amo esplorare i mondi del vino e del cibo, in tutte le loro molteplici sfaccettature, raccontandone l’identità, gli aromi, i sapori, i protagonisti e i territori.

© Riproduzione vietata
Scritto il: giovedì, 27 Dicembre 2018

Ti potrebbero interessare: