Emilia-Romagna Eventi

Il Gutturnio dei Colli piacentini alla Rocca di Dozza

Il Gutturnio dei Colli piacentini alla Rocca di Dozza: il vino simbolo di Piacenza si degusta domenica 31 gennaio nell’affascinante contesto della Rocca sforzesca.

Gutturnio-dei-Colli-piacentini-alla-Rocca-di-DozzaUn nuovo imperdibile appuntamento presso l’Enoteca Regionale Emilia Romagna all’interno della Rocca di Dozza (BO). Domenica 31 gennaio, dalle 15.00 alle 18.30, il Wine Bar ospiterà il banco d’assaggio del Gutturnio, il celebre vino che rappresenta l’enologia piacentina.

L’evento sarà molto piacevole in quanto i visitatori potranno beneficiare della presenza di un sommelier il quale soddisferà le curiosità e le richieste di informazioni su questo vino su cui si sono concentrate le sperimentazioni dei produttori piacentini. Si tratta di un prodotto nato dalla felice unione di due uve complementari: la Barbera, che dona il corpo e il carattere e la Bonarda (o Croatina) che invece offre l’eleganza e la morbidezza.

Si potranno degustare ben tre calici di Gutturnio, dalla varietà frizzante al tipo fermo fino a concludere con la Riserva, invecchiata in botti di legno. Mentre si apprezzano le differenze di profumi e di sapori provenienti dai calici, si potranno anche assaggiare alcuni prodotti tipici dell’Emilia Romagna.


IL GUTTURNIO DEI COLLI PIACENTINI ALLA ROCCA DI DOZZA
Dove: Dozza (BO), Enoteca Regionale Emilia Romagna
Indirizzo: Piazza Rocca Sforzesca, Dozza (Bologna)
Quando: 31 gennaio 2016
Orario: dalle 15.00 alle 18.30
Costo: € 6,00 per tre vini, (+2,00 € per assaggio a richiesta di salumi e formaggi)
Per prenotazioni e informazioni: tel. 0542.367700
E-mail: info@enotecaemiliaromagna.it
Sito web: www.enotecaemiliaromagna.it


[mappress mapid=”27″]
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità