Emilia-Romagna Eventi

Nella Sagra dell’Ortica di Malalbergo si degusta un dono della natura

Nella tradizionale Sagra dell’Ortica di Malalbergo, dal 27 al 30 agosto e dal 3 al 6 settembre 2015,  la cucina tradizionale emiliana si tinge di verde.

Conosciuta come fastidiosa erba urticante, in realtà l’ortica è un vero dono della natura nonché un ingrediente che rende gustosissimi molti piatti.

Due fine settimana per dimostrare la bontà dell’ortica, un’erba spontanea dotata di proprietà terapeutiche e capace di esaltare molte ricette della tradizione culinaria emiliana. Nel centro storico di Malalbergo (BO), dal 27 al 30 agosto e dal 3 al 6 settembre 2015, si svolge la tradizionale “Sagra dell’Ortica” organizzata dall’Associazione Amici Ortica di Malalbergo che, ogni anno, coinvolge tanti volontari che trasformano una manifestazione locale in un grande evento che attira sempre più visitatori.

Sagra-dell-Ortica-di-MalalbergoTutti sappiamo che l’ortica è urticante e fastidiosa al tatto ma pochi sanno che fa molto bene alla salute e si può usare anche in cucina. Questo autentico dono della natura, infatti, è ricca di vitamina C, di azoto e di ferro, ha proprietà depurative ed astringenti, antinfiammatorie ed antireumatiche, solo per citarne alcune. Nella gastronomia, poi, conferisce un colore particolare ed un sapore speciale ai piatti tradizionali dell’Emilia Romagna.

Non solo Stand dell’Ortica, ma anche pizza, lumache, pesce e tartufo bianco

Nella tradizionale Sagra dell’Ortica di Malalbergo le esperte cuoche volontarie proporranno un intero menu a base di ortica, dai tortellini verdi all’ortica alla gramigna, dalle lasagne ai tortelloni fino alle classiche tagliatelle verdi al ragù. E ancora, il risotto con ortica ed asparagi e, tra i secondi, il polpettone di carne con ortica e friggione. Lo stand gastronomico apre ogni sera dalle 19 e la domenica anche a pranzo.

Ma, oltre allo stand dell’Ortica, la sagra di Malalbergo si arricchirà di ulteriori punti gastronomici con la pizza de “La Corte del Duca da Adler” di Galliera (tutte le sere), il menù a base di lumache o pesce di mare della “Lumaca” di Casumaro (i sabati e le domeniche) e, infine, il prelibato tartufo bianco con lo stand di “Tuberfood – Fiera Nazionale del Tartufo di Borgofranco sul Po” (i venerdì, i sabati e le domeniche).

Altri appuntamenti della Sagra dell’Ortica di Malalbergo

Accanto alle degustazioni, la manifestazione propone anche spettacoli musicali, camminate, sfilate ed esibizioni, momenti sportivi e ludici ed una partnership con la Scuola di Musica Moderna AMF di Ferrara. La Sagra dell’Ortica di Malalbergo sarà infatti una manifestazione all’insegna della chitarra con concerti e concorsi musicali di sicuro impatto.

Io direi di non mancare perché se ne vedranno delle belle…anzi delle buone.


SAGRA DELL’ORTICA di MALALBERGO – EDIZIONE 2015
Tipologia di evento: Sagre e Feste
Dove: Malalbergo (BO), centro storico
Quando: dal 27 al 30 agosto e dal 3 al 6 settembre 2015
Orari: giovedì, venerdì e sabato dalle 19.00, domenica dalle 12.00
Ingresso: gratuito
Organizzazione: Associazione Amici Ortica di Malalbergo
Informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico, p.zza Unità d’Italia, 2 (Tel: 051 6620210)
Email: urp@comune.malalbergo.bo.it
Sito web: http://www.amicidellortica.it


[mappress mapid=”34″]
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Enzo Radunanza

Enzo Radunanza

Giornalista e addetto stampa, mi occupo di enogastronomia dal 2010. Nel 2019 sono stato nominato "Ambasciatore dei vini dell’Emilia Romagna" per la mia costante attività divulgativa. Inoltre, sono copywriter e digital media marketer per varie realtà. Per tutti sono anche "Il Cronista d'assaggio".

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità