Liguria Ricette

Piatti liguri a base di ceci: 5 piatti da assaggiare

Questi legumi ricchi di proteine, sali minerali e vitamine sono i protagonisti di numerose ricette della Liguria. Ve ne consigliamo cinque da provare assolutamente

Ricette con ceci nella cucina ligure: lo zimino
Zimino di ceci (Foto © Selene Scinicariello).

I ceci nella cucina ligure sono molto diffusi: vengono impiegati al naturale per la preparazione di zuppe o sottoforma di farina per altri gustosi piatti da consumare come antipasti, secondi o golosi snack. Spesso arricchite dal sapore intenso dell’olio extravergine d’oliva ligure o da qualche nota di rosmarino ed erbe aromatiche.

I ceci nella cucina ligure: lo zimino di ceci e altri 4 piatti

Ecco alcune delle migliori ricette liguri a base di ceci. 

Zimino di ceci: nella cucina ligure, uno dei più famosi

Lo zimino di ceci è un classico della cucina di Genova, un piatto caldo e proteico perfetto per le serate fredde dell’inverno. La ricetta è semplice, così come gli ingredienti usati: ceci, bietole, passata di pomodori, cipolla, sedano e carote.

Dopo aver preparato il trito di sapori e aver fatto appassire le bietole con la passata, si aggiungono i ceci e si lascia cuocere per circa 45 minuti. Quando la zuppa è pronta si serve con delle grandi fette di pane a crostino e, se piace, si spolvera con abbondante Parmigiano.

Mesciua: la zuppa ligure perfetta d’inverno

Questa è un’altra zuppa ligure a base di ceci perfetta da servire nel periodo invernale. Pare che la Mesciua sia nata a La Spezia e che la sua origine risalga ai tempi di carestia quando le donne si recavano al porto a raccogliere ciò che cadeva dai grandi sacchi caricati e scaricati dalle navi. La Mesciua, infatti, è una zuppa mista preparata con legumi e cereali, un piatto povero dalle umili origini che, però, ancora oggi è particolarmente apprezzato. Anche in questo caso la ricetta è molto semplice: cereali e legumi cuociono in due pentole separate e vengono uniti solo a fine cottura.
Una volta nel piatto si condisce con un filo di olio e un pizzico di pepe.

Farinata genovese: goloso street food

La Farinata è di certo uno dei migliori piatti che possiate assaggiare a Genova e un perfetto street food da gustare durante una visita in città (qui qualche consiglio sullo street food a Genova). Croccante e gustosa, questa sorta di torta salata viene preparata in grandi forni a legna all’interno delle Sciamadde (termine dialettale che si riferisce proprio alla fiammata del forno), i locali in cui le torte salate sono le vere protagoniste del menù.
Gli ingredienti sono pochi, acqua, olio e farina di ceci, ma al suo interno si possono aggiungere carciofi, cipolle o formaggio per renderla ancora più golosa. Qui trovi la ricetta originale.

Farinata di ceci ligure
Farinata di ceci(Foto © Selene Scinicariello).

Una curiosità su questo piatto a base di ceci della cucina ligure: si racconta che la farinata sia nata nel 1284 quando Genova sconfisse Pisa nella battaglia della Meloria. Durante una tempesta alcuni sacchi di farina di ceci si rovesciarono insieme ai contenitori d’olio mescolandosi e creando una poltiglia che, una volta fatta asciugare al sole, si rivelò essere particolarmente gustosa.

Panissa: croccante e saporita

Simile alla farinata è la Panissa: gli ingredienti sono gli stessi, ma questa volta non si usa l’olio d’oliva. La farina di ceci viene mescolata con acqua e sale e poi trasferita sul fuoco. Raggiunta una consistenza corposa, si versa in piatti fondi e si lascia indurire. A quel punto viene tagliata e fritta come delle classiche patatine. C’è chi ama consumarla anche fredda condita solo con olio e limone.

Cuculli: le frittelle per gli aperitivi

Infine, un altro gustoso piatto a base di ceci nella cucina ligure sono i cuculli, frittelle golose perfette per gli aperitivi. In questo caso alla farina di ceci si aggiungono lievito, olio, acqua, sale e, se si vuole, alcune erbe aromatiche come salvia, rosmarino o erba cipollina. Quando l’impasto è lievitato si creano delle piccole palline e si friggono in abbondante olio bollente. Credeteci, quando si tratta di cuculli, l’uno tira l’altro!

 Cuculli, frittelle di ceci nella cucina ligure
I cuculli genovesi. 
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Selene Scinicariello

Laureata in Lettere e in Comunicazione e Culture dei Media, amo scrivere e raccontare. Il primo viaggio l'ho fatto che avevo solo due mesi e mezzo e da allora non mi sono più fermata. Ogni esperienza è, ovviamente, accompagnata da più assaggi della cucina locale. Questo e altro lo racconto sul mio blog Viaggi che mangi.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità

va