Alimentazione

7 prodotti di primavera per una dieta salutare

Mangiare sano in primavera: 7 ottimi prodotti di stagione

La stagione a cavallo del rigido inverno e dell’afosa estate, è ricca di colori e profumi con molti alimenti freschi con cui costruire un’alimentazione sana e rigenerante

Mangiare sano in primavera vuol dire scegliere alimenti freschi e nutrienti che possano ravvivare la nostra tavola e farci tornare in salute, dopo la pigrizia della stagione invernale. Abbiamo selezionato sette deliziosi prodotti, tra frutta e verdura, da includere nella nostra dieta.

Le fragole: migliorano il sistema immunitario

Le fragole sono il simbolo della primavera, che accompagnano con il loro sapore dolce e succoso. Tuttavia rappresentano anche un frutto ricco di numerosi benefici per la salute: sono, infatti, ricche di vitamina C, antiossidanti e fibre, che favoriscono la salute del sistema immunitario, la digestione e la salute della pelle. Sono ottime da sole come spuntino, aggiunte alle insalate oppure per frullati freschi e dessert leggeri.

Buone e salutari, le fragole arrivano con la primavera.

Gli asparagi: un aiuto per i reni

Sono un’altra delizia primaverile ricca di nutrienti essenziali. Gli asparagi sono una fonte eccellente di vitamine A, C, E e K, oltre a fornire folati e minerali come ferro e calcio. Inoltre, sono noti anche per le loro proprietà diuretiche e depurative, che favoriscono la salute renale e aiutano a mantenere un peso corporeo sano. Si possono cucinare alla griglia, al vapore, in insalate o come contorno leggero per i piatti principali.

Gli asparagi sono ricchi di nutrienti essenziali.

I piselli: favoriscono la salute del cuore

Se consumati freschi sono una meravigliosa aggiunta alla dieta primaverile perchè sono ricchi di fibre, proteine vegetali, vitamine del gruppo B e minerali come ferro e manganese. I piselli favoriscono la salute del cuore e migliorano la digestione. Si possono aggiungere a zuppe, risotti, insalate o semplicemente consumati come contorno per un pasto leggero e nutriente.

Gli spinaci: non solo ferro

Superfood versatile e nutriente, gli spinaci raggiungono il loro picco di freschezza proprio durante la primavera. Sono ricchi di vitamine A, C, K e acido folico, nonché di minerali come il ferro e il calcio. Sono da apprezzare anche per i benefici alla salute degli occhi e delle ossa nonchè per il sostegno al sistema immunitario. A tavola sono una verdura molto versatile, venendo impiegati in insalate, zuppe, frittate, quiche e anche frullati.

Gli spinaci sono ricchi di vitamine e minerali.

I carciofi: ricchi in antiossidanti e fibre

Sono una prelibatezza primaverile ricca di antiossidanti, fibre e composti fitochimici benefici per la salute. Sono particolarmente ricchi di acido folico, vitamina C e potassio, che favoriscono la salute cardiovascolare e la regolazione della pressione sanguigna. I carciofi possono essere gustati al vapore, grigliati, in insalate o come condimento per pizze e piatti principali.

I ravanelli: piccantezza piacevole e salutare

Verdura croccante e piccante, i ravanelli aggiungono un tocco di freschezza a qualsiasi pasto primaverile. Sono una buona fonte di vitamine C, B6 e potassio, oltre a contenere composti solforati che favoriscono la salute del fegato e il drenaggio delle tossine. Possono essere consumati crudi in insalate, sottaceto o come snack salutari.

I ravanelli sono benefici per la salute del fegato.

Le fave: fonte di proteine vegetali

Legumi nutrienti e saporiti, le fave rientrano tra i cibi salutari della primavera. Sono una ricca fonte di proteine vegetali, fibre, vitamine del gruppo B e minerali come ferro e magnesio. Possono favorire la salute cardiaca, migliorare la digestione e fornire energia sostenuta grazie al loro basso indice glicemico. Oltre a mangiarle crude, in cucina si possono bollire, aggiungere nelle zuppe, nelle insalate o utilizzarle per preparare hummus gustosi.

I prodotti stagionali sono più ricchi in nutrienti rispetto a quelli fuori stagione. Incorporare questi sette deliziosi prodotti primaverili nella propria dieta quotidiana non solo renderà i piatti più gustosi ma apporterà tanti nutrienti essenziali per il benessere generale.

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Marialetizia Latella

Cresciuta a Reggio Calabria tra la città e la campagna, poi approdata a Milano. Svolgo la professione di Dietista, alternandomi tra il lavoro freelance nel mondo del fitness e quello di Borsista di ricerca presso l’Istituto Europeo di Oncologia. Ritengo che l’informazione in ambito nutrizionale debba essere semplice, diretta ed affidabile. Quando si parla di diete il mio motto è «in medio stat virtus». Non potrei mai rinunciare a del buon vino.

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner

Vignaioli Contrari
Only Wine Festival 2024