Eventi Lazio

Torna a Roma la Sardegna di Vinodabere

La Sardegna di Vinodabere 2024: a Roma il 21 e 22 gennaio
L'evento torna a Roma il 21 e il 22 gennaio all'Hotel Belstay (Foto © Malinda Sassu).

Prende il via la seconda edizione dell’evento nato per promuovere la varietà e la complessità vitivinicola del territorio sardo. Masterclass e banchi d’assaggio, il 21 e il 22 gennaio 2024 all’Hotel Belstay

La Sardegna del vino, quella autentica e di qualità, torna sul palcoscenico della Capitale, nella seconda edizione di un evento di successo. La Sardegna di Vinodabere 2024, la kermesse vitivinicola organizzata dal noto magazine enogastronomico, aprirà infatti le sue porte al pubblico domenica 21 e lunedì 22 gennaio 2024 presso l’Hotel Belstay in Via Bogliasco, 27.

La Sardegna di Vinodabere 2024, un’attesa seconda edizione

Vinodabere è una testata giornalistica on line che da anni promuove con i suoi articoli ed eventi la cultura del bere bene, dando visibilità a realtà già note e storiche come a quelle nuove e da scoprire.

I territori, i vini e le specialità gastronomiche della Sardegna sono sempre stati, sin dalla sua nascita, al centro dell’attenzione della testata diretta da Maurizio Valeriani. Alla regione è dedicata, infatti, la Guida ai Migliori Vini della Sardegna, giunta alla sesta edizione e pubblicata on line. 

Un interesse crescente che ha visto, tra agosto e settembre scorso sul sito del magazine enogastronomico, oltre 450 mila letture effettive, per un tempo media di lettura di oltre 4 minuti.

Bianchi, rosati, rossi, vini dolci e ossidativi

Nella sua seconda edizione, sarà possibile incontrare ai banchi di assaggio i numerosi produttori sardi presenti, in rappresentanza delle tante aree dove si produce vino di qualità. Si potrà godere di tutta la ricchezza enologica sarda, conoscere i vignaioli che la rendono così speciale e assaporare nei calici le diversità e le uguaglianze che la contraddistinguono.

Attraverso un viaggio vinoso, come lo scorso anno, si gusteranno le produzioni provenienti da vere e proprie sub-regioni, come i territori di Alghero, Gallura, Mamoiada, Mandrolisai, Ogliastra, Oliena, Orgosolo, Oristanese, Romangia, Sulcis e sud Sardegna, alcuni dei quali diventeranno i protagonisti delle masterclass in programma domenica 21 gennaio.

Maggiori dettagli e prenotazioni su vinodabere.it

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Malinda Sassu

Giornalista, sommelier per passione e autore Wine, Food & Travel per diverse testate giornalistiche cartacee e online. Appassionata prima di tutto, del mondo e della vita, dei viaggi e della gente. Tra le mie cento passioni? Lo champagne, naturalmente…

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Lorenzo Frassoldati

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner