Lazio News

Il Pecorino Romano investe per valorizzare il suo posizionamento sul mercato

Pecorino Romano investe in promozione: lanciato un bando
Pecorino Romano DOP (Foto © Facebook Consorzio).

Il Consorzio per la tutela del Pecorino Romano ha lanciato un bando di gara per individuare l’organismo che si occuperò dell’intera attività di promozione, pubblicità e informazione relativa al prodotto

Punta sull’informazione il Consorzio per la tutela del Pecorino Romano per rafforzare presenza ed efficacia nei mercati italiano e tedesco sulla scia del Regolamento Europeo 1144/2014, concernente le “azioni di informazione e di promozione riguardante i prodotti agricoli realizzate nel mercato interno e nei Paesi Terzi”.

A tale scopo l’ente, che dal 1981 vigila sul commercio e la produzione di quest’eccellenza casearia del territorio laziale, ha lanciato un bando di gara per l’individuazione dell’organismo che sarà incaricato di presiedere all’intera attività di promozione, pubblicità e informazione relativa al Pecorino Romano. Il tutto aderendo agli obiettivi previsti dalla normativa europea e precisamente: 

  1. migliorarmento della competitività dell’agricoltura dell’Unione,
  2. aumento del consumo e della quota di mercato dei prodotti comunitari
  3. garanzia della trasparenza informativa a contrasto di eventuali gravi turbative del mercato o perdita di fiducia dei consumatori.

Informare i consumatori per valorizzare il Pecorino Romano

Soprattutto, il Consorzio intende perseguire la concreta valorizzazione dell’autenticità dei prodotti dell’Unione, migliorando le conoscenze dei consumatori in merito alle qualità dei prodotti autentici e mettendoli nelle condizioni di distinguere le imitazioni o contraffazioni, contribuendo quindi alla conoscenza dei simboli, delle diciture e delle abbreviazioni che esprimono l’aderenza ai regimi di qualità previsti dall’Unione.

La somma a disposizione di chi si aggiudicherà il bando è di 3.140.000 € di cui, orientativamente, 2.341.000 € per l’Italia e 799.000 € per la Germania. L’importo è comprensivo della commissione dell’operatore economico.

Per accedere al Bando, la descrizione dettagliata e i requisiti di partecipazione alla Gara di selezione: www.pecorinoromano.com.

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Michele Baroncini

Edonista e Gentiluomo. Mezzo Toscano come i sigari, un quarto Teutonico e, pel rimanente, Normanno di Puglia. Nato nel Patriarcato e quivi naturalizzato, Italiano integrale come il Pane, ancorché regionalmente apolide. Sentenziato sin d’ora al Terzo Cerchio, vago senza pace fra Bettole & Osterie onde meritar la mia condanna. Il mio stemma alza il gambero. Quello Rozzo.

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Lorenzo Frassoldati

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner