Aziende e Prodotti Sicilia

A Casa Sanremo si brinderà con Volcano, il gin siciliano che canta l’Etna

Volcano Gin: fornitore ufficiale di Casa Sanremo

La forza del dirompente vulcano siciliano, i profumi di ginestra e l’entusiasmo di tre giovani catanesi. Il loro gin identitario racconta la loro terra con sorsi dalle alte frequenze che si farà conoscere nell’ambito della kermesse sanremese

Volcano Gin esprime tutta la forza dirompente e affascinate dell’Etna insieme ai profumi della ginestra, che cresce tra le sciare e le pietre nere del vulcano. Quest’anno, il gin tutto siciliano, animerà le serate sanremesi in quanto è stato scelto per Casa Sanremo-Banca Ifis.

Volcano è il primo gin dell’Etna, nato dalla visione di tre giovani di Piedimonte Etneo e Linguaglossa, due cittadine del catanese.

Volcano Gin: storia del primo gin dell’Etna

Nelle due località del versante nord del vulcano, nel 2018, Stefano Lo Giudice, Alessandro Malfitana e Diego Pollicina hanno dato il via al loro sogno, cominciando a muovere i primi passi per una produzione artigianale nel comune di Santa Venerina, all’interno dell’antica distilleria “Cavalier Giuffrida” di Mastro Mariano.

Fondatori di Volcano Gin
I tre fondatori di Volcano Gin (Foto © Ufficio stampa).

L’anima del Vulcano vola a Sanremo

«Quando ci hanno contattato per proporci di diventare Official Supplier di Casa Sanremo Banca Ifis, un enorme sentimento d’orgoglio ci ha travolto – afferma Alessandro Malfitana-. Noi viviamo in un posto unico al mondo, siamo sempre connessi al suono della nostra Mamma Etna. I suoi rumori, il suo sibilare, le sue continue vibrazioni sono frequenze altissime che creano energia. Pensiamo di portare la sua anima nel nostro Gin e quindi anche a Casa Sanremo – Banca Ifis, perfino attraverso quel fiore giallo che ne caratterizza il paesaggio e che è presente nella nostra ricetta. La raccogliamo manualmente accanto alle bacche di ginepro e al finocchietto selvatico».

Volcano, gin ufficiale di “Casa Sanremo Banca Ifis”, entrerà nelle zone Food Arena, Garden e Lounge. Nell’American Bar sarà proposta una drink list creata dal mixologist siciliano Andrea Franzò con le due tipologie prodotte, Volcano Dry e Volcano Rosè. Al Festival di Sanremo ci sarà un omaggio particolare con un signature cocktail pensato ad hoc. Un tributo al grande maestro etneo Franco Battiato, che si chiamerà “Essere Speciale”, a base di gin, sciroppo ai fiori, lampone e cedrata.

Volcano Gin presenta “Essere speciale”, il cocktal omaggio a Battiato

«Nella ricetta oltre alla presenza del nostro Volcano Gin e dei limoni siciliani vi è uno sciroppo a base di fiori – spiega Malfitana -, omaggio ad uno dei simboli più importanti di Sanremo. Il nome del cocktail è invece dedicato ad un estratto del testo della famosa canzone di Battiato: “La cura”. Perché Essere Speciale? Essere Speciale come il nostro Volcano Gin, concepito per esaltare gli inestimabili pregi della nostra Etna; Essere Speciale come il festival che ci regala melodie che diventano eterne; Essere Speciale come la città di Sanremo che ne è il palcoscenico naturale; Essere Speciale come lo stesso Maestro Franco Battiato che in questo caso rappresenta il nostro personale ponte musicale che dal vulcano ci catapulta in Liguria».

Informazioni: volcanogin.com

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Tags

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Gianna Bozzali

Allegra, generosa, con tante storie da raccontare, come la gente di Sicilia così sono io. Giornalista, tecnologo alimentare, amo viaggiare per questa grande isola del Mediterraneo e trasformare i miei appunti in racconti da condividere. Un viaggio sensoriale ed emozionale in una terra ospitale per definizione, tra mare, vini autoctoni, prodotti d’eccellenza. Sempre in modalità “ON”. Non riesco a fermarmi!

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner

Vignaioli Contrari
Only Wine Festival 2024