Eventi Piemonte

Notte Rossa Barbera, alla riscoperta della vera “piola” piemontese

Il 7 marzo 2020 tra Torino, Langhe e Astigiano le tradizioni enogastronomiche popolari rivivono in una sagra diffusa abbinata al contest musicale “Sotto il cielo di Fred”,

Uno spettacolo musicale nel corso di Notte Rossa Barbera (Foto © Ufficio stampa).

Notte Rossa Barbera è l’evento che si svolge il 7 marzo 2020 in Piemonte per promuovere la conoscenza delle antiche tradizioni contadine e delle tipiche locande regionali attraverso momenti conviviali accompagnati da musica e spettacolo.

In questa occasione, infatti, tra Torino, Langhe e Roero, si potranno scoprire l’autentica “piolapiemontese, antica trattoria del territorio, e la tradizione della “merenda sinoira“, una sorta di aperitivo prima della cena che anticamente coinvolgeva i contadini nelle campagne e che, in seguito, si è esteso nelle città.

Giunta alla sesta edizione, Notte Rossa Barbera è organizzata in occasione del progetto “Sotto il cielo di Fred“, uno storico concorso musicale ispirato a Fred Buscaglione, che si concluderà con la consegna del Premio Buscaglione al miglior gruppo o cantante emergente. In tale contesto, saranno coinvolte 45 “piole” a Torino, Alba, Bra Asti e Nizza Monferrato e 7 tra i principali produttori di Barbera del territorio, il vitigno forse più rappresentativo della tradizione contadina.

La sera del 7 marzo, le piole offriranno uno speciale “Menù Buscaglione”, ideato in occasione dell’evento, a base delle ricette tipiche piemontesi (vitello tonnato, acciughe al bagnet verd, agnolotti del plin e tanti altri), al prezzo accessibile di 15 euro, in pieno stile merenda sinoira.

Ad accompagnare le cene e le serate, ci sarà la musica dei vari gruppi partecipanti al contest musicale e ogni piola ospiterà due concerti dal vivo tenuti dagli oltre 40 giovani artisti in arrivo da tutta l’Italia, selezionati fra i 480 iscritti al Premio Buscaglione.

Un evento per riscoprire la genuinità delle usanze popolari, tra informalità e divertimento scanzonato, e un tributo ad una tradizione enogastronomica, rimasta pressoché immutata. Ma Notte Rossa Barbera rappresenta anche una vetrina per giovani cantanti e musicisti emergenti che possono sperare in una visibilità foriera di buoni contatti professionali.

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità