Lombardia Gazzetta del Vino

Vigna Rosara – Oltrepò Pavese Pinot Nero D.O.C.

Limpido, colore rosso rubino intenso, bel corpo, equilibrato, intenso, persistente e fine. Ecco alcune caratteristiche del Pinot Nero Vigna Rosara.

vigna-rosara-oltrepo-pavese-pinot-nero-doc
Grappoli di Pinot Nero.

Il Vigna Rosara è prodotto dalla “Cantina storica Il Montù“, situata a Montù Beccaria (PV), nel cuore della Lombardia. È un Pinot Nero ottenuto dalla macerazione prolungata delle bucce nel mosto. Dopo la fermentazione, il vino viene affinato per almeno 20 mesi in botticelle di Allier e di Tronçais.

La degustazione del Vigna Rosara

vigna-rosaraIl vino si presenta limpido, di un colore rosso rubino intenso con un’unghia granata e consistente. Al naso è intenso, complesso e fine. Descrittori: tostato (note di sottobosco, liquirizia e cuoio appena accennato), speziato (pepe nero) e fruttato (frutti rossi come more e prugne).

In bocca è secco, caldo e morbido, fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido. Il vino presenta un bel corpo, è equilibrato, intenso, persistente e fine.

Nel vino si ritrovano tutte le caratteristiche tipiche del vitigno, esaltate e ammorbidite dal passaggio per almeno 20 mesi in botticelle di Allier e Troncais. Il vino é armonico e maturo e si abbina a carni dalle cotture succulente.

La scheda del vino

Nome vino: Vigna Rosara – Oltrepò Pavese Pinot Nero D.O.C.
Vitigno
: Pinot nero 100%
Colore: rosso
Vendemmia: 2011
Tipologia di vendemmia: manuale
Nome cantina: Cantina storica “Il Montù”
Luogo: Oltrepò Pavese
Titolo alcolometrico: 13,5%
Temperatura di servizio: 16/18 °
Calice: medio ampio
Punteggio: 89/100



Print Friendly, PDF & Email
Tags

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità