Libri, Guide, Riviste

Happy Boat in Toscana, il ricettario per chi viaggia in barca, e non solo

Happy Boat in Toscana, il ricettario per chi viaggia in barca, e non solo

Una guida pratica alla cucina toscana che unisce turismo, enogastronomia e salvaguardia del mare. Tante le ricette e i consigli elargiti da chef del territorio

Cos’hanno in comune la costa toscana, l’amore per la barca a vela, la cucina e l’attenzione alla sostenibilità ambientale? A fare da filo conduttore è il libro “Happy Boat in Toscana – Ricette per naviganti a vela e a motore”, presentato i primi di giugno all’ultimo Slow Fish di Genova da Toscana Promozione Turistica, nell’ambito del progetto di “Vetrina Toscana”.

Happy Boat in Toscana – Ricette per naviganti a vela e a motore

Intanto segnaliamo che il libro si può scaricare gratuitamente dal sito www.vetrina.toscana.it e contiene tantissime ricette toscane fornite da chef del territorio, con una bella bella impaginazione corredata da illustrazioni e fotografie di Luca Managlia

Passando da una pagina all’altra si rimane piacevolmene colpiti dall’abbondanza di informazioni e consigli utili, oltre che di ricette, che rendono questo progetto una guida pratica per coloro che decidono di visitare la Toscana in barca, con un occhio attento alla salvaguardia del mare.

Quali sono le tappe da non perdere lungo la costiera toscana? Che accessori e utensili per la cucina devono assolutamente essere presenti in una cambusa gourmet e sostenibile? Quali sono i prodotti tipici di cui fare rifornimento prima di partire e come si scelgono i pesci di stagione che costano meno e salvaguardano l’ecosistema?

E poi si passa alle ricette, dai super classici come gli spaghetti con le arselle e le acciughe marinate a nuove interpretazioni come le triglie con patate, la palamita al pesto di ortica o l’insalata di sgombro marinato. Gli chef dispensano alcuni preziosi segreti sulle tecniche di preparazione, raccomandandosi di preferire cotture brevi e marinature in modo da preservare la qualità degli ingredienti e ridurre al minimo il rischio di fermentazioni. Scegliere piccole pezzature, tagli sottili e spessori bassi, consente di approfittare della temperatura di zuppe o verdure per cuocere il pesce, risparmiando così tempo ed energia.

Per Vetrina Toscana, il progetto di Regione e di Unioncamere che unisce tipicità, autenticità dei territori e attenzione all’ambiente, l’enogastronomia è un #viaggionelviaggio: muoversi, infatti, permette di conoscere posti nuovi e assaporarne i prodotti e i piatti tipici.

Happy Boat in Toscana – Ricette per naviganti a vela e a motore” è realizzato in un formato A5, da rilegare con spirale.

I cuochi che hanno fornito le ricette

Le ricette del volume sono state gentilmente concesse dai cuochi della rete di Vetrina Toscana: Umberto Amato del ristorante La Fontanina a Porto Santo Stefano, Leandro Carotenuto del ristorante Umami a Marciana Marina, Matteo Donati del ristorante Donati a Castiglione della Pescaia, Luigi Fiore del ristorante Alle Vettovaglie a Livorno, Maurizio Marsili del ristorante Pesciolino Briaco a Viareggio, Claudio Menconi, Simone Sardelli dell’Osteria da Simone a Marina di Pisa, Roberto Tissi del ristorante La Petite Cuisine a Carrara, Daniele Zazzeri del ristorante La Pineta a Marina di Bibbona.

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Enzo Radunanza

Giornalista e addetto stampa, mi occupo di enogastronomia dal 2010. Nel 2019 sono stato nominato "Ambasciatore dei vini dell’Emilia Romagna" per la mia costante attività divulgativa. Inoltre, sono copywriter e digital media marketer per varie realtà. Per tutti sono anche "Il Cronista d'assaggio".

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Lorenzo Frassoldati

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner