Libri, Guide, Riviste

Vegetaliana. Note di cucina italiana vegetale, di Giuseppina Siotto

Vegetaliana di Giuseppina Siotto è il libro della cuoca e docente di cucina naturale a Bologna.

La sfida creativa degli chef, racconta Giuseppina Siotto, consiste nel pescare nella memoria e creare cose nuove e più moderne, anche in chiave vegetaliana. Le mie Lasagne con seitan e besciamella di soia sono tanto buone che alcune signore bolognesi non credevano che fossero cucinate senza carne, latte e uova”.

Vegetaliana. Note di cucina italiana vegetaleE’ possibile che la cucina italiana tradizionale venga rivisitata in chiave vegana senza che perda sapore ed identità? Per la chef Giuseppina Siotto, autrice del libro “Vegetaliana. Note di cucina italiana vegetale”, la risposta è affermativa e non richiede nemmeno tanto sforzo. Infatti la tradizione gastronomica italiana attribuisce un ruolo centrale agli ingredienti vegetali la cui coltivazione è antichissima, risalendo agli antichi greci e romani.

Arrivata a Bologna dalla Sardegna, Giuseppina Siotto si laurea prima al Dams e poi in Antropologia Culturale ed Etnologia. Intanto, anche per esigenze personali, intraprende un percorso di studi sul cibo come cura e medicina optando per un regime alimentare vegano fino a trasformare la sua passione in un lavoro. Attualmente è cuoca e docente di cucina naturale presso il “Ristorante Centro Natura di Bologna” ma non smette di approfondire la sua preparazione e lo studio, anche storico, degli ingredienti che caratterizzano le varie cucine del mondo.

La conoscenza delle materie prime, dei metodi di trasformazione tradizionali e moderni e degli aspetti culturali connessi all’alimentazione hanno influenzato la personale visione della cucina vegetaliana di Giuseppina Siotto, secondo la quale bisogna partire da ingredienti puri, genuini e poco raffinati per ottenere piatti eccellenti che non facciano rimpiangere carne o pesce.

Il libro “Vegetaliana. Note di cucina italiana vegetale” è una interessantissima raccolta di ricette che, pur non contemplando prodotti di origine animale, consente di individuare in maniera chiara le tradizioni della cucina italiana. Il volume è anche un contenitore di storie relative al cibo, una sorta di ricerca antropologica, perché l’autrice è fermamente convinta di quanto sia utile conoscere l’origine del cibo per effettuare scelte consapevoli in cucina.

Dalla ricetta della “Minestra di farro verde” alle Lasagne vegane in cui alla carne si sostituisce il Seitan e la besciamella di soia, il libro di Giuseppina Siotto ci porta a conoscenza di tanti piatti gustosissimi e di ingredienti nuovi da sperimentare.

Per acquistare subito il libro ad prezzo scontato su Amazon clicca qui: Vegetaliana. Note di cucina italiana vegetale


Vegetaliana. Note di cucina italiana vegetale
Genere: libro di gastronomia e ricette
Autore: Giuseppina Siotto
Editore: Damster Edizioni
Prezzo di listino: € 9,90 (Su Amazon: € 8,42)
Data uscita: 18/10/2014
Pagine: 196
Lingua: Italiano


Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità