Aziende e Prodotti Emilia-Romagna

Birra Viola, genuinità, ricercatezza e sofisticata eleganza

Birra Viola ha presentato al Vinitaly 2017 le sue novità che confermano l'estro creativo, la qualità e la ricercatezza di una birra artigianale prodotta a Cattolica, in provincia di Rimini.

Birra Viola, novità presentate al Vinitaly 2017 che confermano l’estro creativo, la qualità e la ricercatezza di una birra artigianale prodotta a Cattolica, in provincia di Rimini.

Novità Birra Viola, Cattolica, Rimini
Birra Viola, Cattolica (RN).

Birra Viola è una birra nata dalla passione e dalla creatività di Maurizio Arduini, giovane imprenditore di Cattolica (RN) che ha legato questo prodotto artigianale ai suoi ricordi di bambino e infatti ha dedicato la sua birra al nonno Mario.

Nella gamma di prodotti della storica azienda Arduini, ci sono tre tipologie di birra Viola, una bionda, una rossa e una bionda rifermentata in bottiglia chiamata “Numerotre“. Tutte provengono da uno studio attento e fantasioso condotto da esperti mastri birrai i quali hanno selezionato le migliori materie prime, hanno ben dosato gli ingredienti e articolato i processi produttivi in modo da portare sul mercato un prodotto che soddisfa anche i palati più raffinati e ben si adatta ad ogni menù.

Novità Birra Viola, Cattolica, Rimini

Novità Birra Viola

Mi è capitato di conoscere Birra Viola al Vinitaly 2017, l’importante salone del vino di Verona che si è svolto dal 9 al 12 aprile e che ha donato ulteriore visibilità e successo all’azienda riminese. In particolare è stata proposta, in anteprima assoluta, una novità legata proprio al Vinitaly che riguarda un ampliamento del mondo Viola. La bottiglia speciale da 35.5 cl, che attualmente è disponibile per bionda lager, sarà commercializzata anche per la rossa “Red ale” e per “Numerotre pale ale“.

BIRRA ARDUINI
Cattolica (RN) – Italia
www.birraviola.it

image_pdfimage_print
© Riproduzione vietata

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Enzo Radunanza

Giornalista e addetto stampa, mi occupo di enogastronomia dal 2010. Nel 2019 sono stato nominato "Ambasciatore dei vini dell’Emilia Romagna" per la mia costante attività divulgativa. Inoltre, sono copywriter e digital media marketer per varie realtà. Per tutti sono anche "Il Cronista d'assaggio".

Ricevi informazioni utili

Segui la nostra TV

Le firme

Alessandra Piubello

Giovanni Caldara

Esplora il magazine

Pubblicità


Pubblicità

I nostri partner

Vignaioli Contrari
Only Wine Festival 2024