News

Mela Kanzi sostiene gli artisti di Scena Unita

Con un nuovo progetto digitale, la mela coltivata in Italia dai consorzi VOG e VI.P aiuta i professionisti di  musica e spettacolo fermi a causa del Covid-19

Kanzi sostiene Scena Unita: come funziona il progetto
Mele Kanzi (Foto © Amanda Arena).

Nel panorama melicolo italiano Kanzi® è un produttore di qualità che dà vita a una mela croccante, succosa, dal perfetto equilibrio tra acidità e dolcezza, coltivata nel cuore dell’Alto Adige dai Consorzi VOG e VI.P.

Con il suo motto “Seduce life” invita a cogliere il meglio della vita con positività ed energia. Per tale ragione il brand Kanzi® è da sempre legato alla musica, aspetto fondamentale per la vita di molti, capace di condensare spensieratezza e divertimento con passione e impegno.

Kanzi sostiene Scena Unita con un progetto social

A conferma del legame con il mondo della musica, la mela Kanzi® ha lanciato un’originale iniziativa social per supportare i lavoratori del mondo della musica e dello spettacolo, fermi a causa della pandemia da Covid-19, attraverso una campagna di donazione a favore di Scena Unita. Si tratta di un fondo nato ad opera di un gruppo di artisti (Fedez in primis, Alexia, Amadeus, Arisa, Venditti e moltissimi altri) con l’obiettivo di aiutare musicisti, fonici e tecnici luci impegnati in un settore oggi particolarmente colpito dalle restrizioni di questa difficile congiuntura.

«Per lanciare l’iniziativa, la mela Kanzi® ha partecipato anche a Sanremo 2021afferma Hannes Tauber, Responsabile Marketing del Consorzio melicolo VOG – Il festival ha permesso a molti professionisti dello spettacolo di tornare sul palco, ma solo per una settimana. Noi vogliamo continuare a sostenere il mondo della musica e degli artisti, fino a quando non avremo superato la pandemia».

«Abbiamo già registrato migliaia di giocate – conclude Benjamin Laimer, Referente Marketing del Consorzio VI.P – L’iniziativa Kanzi® per Scena Unita prosegue fino alla fine di marzo, e l’obiettivo è di arrivare a donare 20 mila euro a favore dei lavoratori della musica e dello spettacolo. Per tenere accese le luci della ribalta».

Come funziona l’iniziativa Kanzi-Scena Unita

Progetto di Mela Kanzi per sostenere gli artisti di Scena Unita
Gianluca Gazzoli di Radio DeeJay, brand ambassador del progetto (Foto © Ufficio stampa). 

Partecipare è facile e totalmente gratuito. Tutti i consumatori potranno sostenere Scena Unita attivando l’animazione di Kanzi, che utilizza la realtà aumentata, disponibile sul sito www.kanziapple.com. Si potrà interagire con la mela posizionata sul palcoscenico collegandosi con lo smartphone o il computer, attivando la “ricarica di energia”. Ogni volta che si gioca aumentano le donazioni a Scena Unita.

Il gioco con cui Kanzi sostiene Scena Unita è promosso anche su Instagram, dove si possono coinvolgere gli amici e condividere foto e video realizzati con il filtro “Kanzi per Scena Unita”. A illustrare il progetto un Brand Ambassador d’eccezione: il Deejay Gianluca Gazzoli di Radio DeeJay, che mediante le sue stories spiega come aumentare le donazioni.

Mela Kanzi®
Sito webFacebookInstagram

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Amanda Arena

«Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte» è la frase di François de La Rochefoucauld che mi guida nella scelta dell’alimentazione. Laureata in Scienze Politiche, giornalista pubblicista e sommelier specializzata in comunicazione e Marketing vitivinicolo. Amo esplorare i mondi del vino e del cibo per raccontarne gli aromi, i sapori, i protagonisti e i territori.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità

va