Puglia Dolci e frutta

Agnello di pasta di mandorle, il dolce della tradizione pasquale salentina

È il simbolo pasquale per eccellenza ed è preparato soprattutto in Sicilia e in Puglia, le maggiori regioni produttrici di mandorle in Italia.

La ricetta dell’Agnello di pasta di mandorle ha origini molto antiche. Inizialmente opera delle monache di clausura pugliesi e siciliane, in seguito si diffuse in tutto il territorio nazionale.

Famosa è la Pecura, l’agnello pasquale di Favara, in provincia di Agrigento, farcito con pasta di pistacchio e ricoperto di pasta di mandorle. In provincia di Lecce, il tradizionale dolce pasquale è invece farcito con una particolare crema, la faldacchiera, a base di tuorli d’uovo e zucchero.

Agnello di pasta di mandorle con faldacchiera
Agnello di pasta di mandorle con faldacchiera (Foto © Gabriella Rizzo).

Agnello di pasta di mandorle con faldacchiera

Ingredienti

  • 1 kg di mandorle
  • 1 kg di zucchero
  • Faldacchiera
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 40 gr cioccolato fondente
  • 150 gr di Pan di Spagna
  • liquore Strega
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Macinare le mandorle finemente con un po’ di zucchero
  2. In una pentola mettere il rimanente zucchero e un bicchiere di acqua; mescolare e aggiungere le mandorle macinate. Cuocere a fuoco lento finché la pasta non si staccherà dal fondo della pentola
  3. A fine cottura aggiungere la scorza grattugiata di un limone
  4. Prendere la pasta di mandorle e lavorarla con le mani. Adagiarla nello stampo spolverato di zucchero a velo
  5. Farcire con la faldacchiera, il pan di Spagna imbevuto di liquore e il cioccolato a pezzetti. Coprire con altra pasta di mandorle.
  6. Riporre l’agnello su un vassoio e decorare con cioccolatini, nastri e altri simboli pasquali.

Ricetta della faldacchiera

  • 4 tuorli d’uovo
  • 12 cucchiai di zucchero

Mettere in una pentola e cuocere la crema ottenuta a fuoco lentissimo senza farla bollire e girandola continuamente con un cucchiaio di legno per circa mezz’ora.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter
Gabriella Rizzo

Gabriella Rizzo

Vivo dal 2008 in Piemonte dove insegno Lettere nella Scuola Secondaria. Nel mio blog Homeworkandmuffin propongo ricette per la merenda e approfondimenti di italiano, storia e geografia. Adoro organizzare cene con gli amici, ma anche frequentare piccole trattorie. Nella mia libreria troverete testi di letteratura e storia dell’arte tra ricettari e manuali di cucina.

© Riproduzione vietata
Scritto il: venerdì, 30 Marzo 2018

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità