Eventi Umbria

Anteprima Sagrantino 2017: appuntamento a giugno 2021

Dopo due rinvii dovuti al Covid-19, il borgo di Montefalco si prepara ad accogliere le degustazioni dedicate alle denominazioni dei territori di Montefalco e Spoleto. Appuntamento in presenza dal 7 al 9 giugno mentre, per i giornalisti stranieri, gli assaggi avverranno a distanza

Anteprima Sagrantino 2017
L’Anteprima Sagrantino 2017 si svolgerà dal 7 al 9 giugno 2021.

L’Anteprima Montefalco Sagrantino Docg abitualmente si svolge a febbraio ma quest’anno ha subito prima uno slittamento a maggio e poi è stata fissata al periodo dal 7 al 9 giugno. La presentazione ufficiale dell’annata 2017, alla stampa nazionale ed internazionale, avverrà nel borgo di Montefalco (PG) il quale tornerà a tingersi di rosso per accogliere uno dei vini più importanti in Italia e simbolo dell’Umbria.

Quest’anno, per effetto della situazione sanitaria, l’evento organizzato dal Consorzio Tutela Vini Montefalco, si terrà con due diverse modalità: dal 7 al 9 giugno Montefalco (Perugia) ospiterà il tasting in presenza, in piena sicurezza, per la stampa nazionale e internazionale presente in Italia; per i giornalisti residenti all’estero, invece, le degustazioni saranno “a distanza” e i partecipanti potranno sorseggiare le varie etichette ricevute direttamente al loro domicilio.

Anteprima Sagrantino 2017: non solo degustazioni

La tre giorni umbra torna con nuove formule e molte novità, dai banchi di assaggio alle visite in cantina. Il protagonista sarà il Montefalco Sagrantino DOCG, con l’approfondimento dell’annata 2017 nelle due versioni secco e passito e delle annate in commercio di Montefalco Bianco DocMontefalco Grechetto DocSpoleto Doc Trebbiano SpoletinoSpoleto DocTrebbiano Spoletino SuperioreMontefalco Rosso DocMontefalco Rosso Doc Riserva.

La presentazione dell’annata 2017 di Montefalco Sagrantino Docg e dell’etichetta celebrativa vincitrice del concorso Etichetta d’autore 2017” si terranno l’8 giugno presso il Complesso museale San Francesco (e trasmessi in streaming sui canali social del Consorzio). Si terrà anche la finale del concorso “Gran Premio del Sagrantino”, concorso nazionale per sommelier AIS che dovranno dimostrare la preparazione nella degustazione, negli abbinamenti e nelle carte dei vini.

Anteprima Montefalco Sagrantino 2017
Gli esperti esprimeranno una valutazione anche in centesimi per le varie etichette.

La valutazione dell’annata da parte degli esperti

Per l’annata 2017 non mancheranno le pagelle degli esperti, fortemente volute dal Consorzio al fine di ottenere un giudizio più articolato e approfondito possibile. L’annata sarà oggetto di una valutazione espressa in centesimi, sistema che va ad approfondire i singoli parametri che compongono il giudizio complessivo. Confermando l’impostazione dello scorso anno, inoltre, verrà nominata una Commissione esterna composta da sommelier, esperti del settore e giornalisti, tutti di rilievo nazionale e internazionale.

L’Anteprima sagrantino 2017 punta non solo a confermare il suo consueto successo ma anche a fare ulteriori passi in avanti. Tutto questo è possibile lavorando attentamente ed intensamente per rendere ancora una volta omaggio ad uno dei migliori vini italiani.

Per informazioni: sito web

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Diego Diomedi

Romano solo per un giorno (nascita), da sempre vivo in Umbria e coltivo l’amore per questo territorio. Appassionato di vino, cibo e tradizioni, scrivo delle mie passioni, nate durante l’adolescenza con le prime domande sul mio futuro. La risposta la ho trovata sedendomi a tavola. 

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità

va