Eventi Sicilia

Donnafugata: Calici di Stelle 2021 tra vino e danza

Il 10 agosto si terrà ad Acate (RG) l’attesissimo evento enologico estivo, ospitato nella Tenuta di Vittoria dell’azienda vitivinicola siciliana

Calici di Stelle 2011 a Donnafugata: programma della serata
Antonio e José Rallo con Elena De Laurentiis (Foto © Ambra Cusimano).

L’azienda siciliana Donnafugata ha annunciato tutte le novità sull’edizione 2021 di Calici di Stelle nel corso di una conferenza stampa tenutasi al Grand Hotel et des Palmes di Palermo, recentemente ristrutturato.

Nell’occasione, i fratelli Antonio e José Rallo hanno condiviso con giornalisti ed influencer anche informazioni sull’andamento dell’annata delle varie tenute siciliane e, infine, hanno conversato con la ballerina e coreografa Elena De Laurentiis che ha ricordato la figura di Carla Fracci.

Calici di Stelle 2021 a Donnafugata

Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, il Movimento Nazionale Turismo del Vino organizza l’evento Calici di Stelle al quale Donnafugata aderisce da oltre vent’anni, celebrando il dialogo fra Arte e Vino nei territori di produzione.

L’edizione 2021 sarà all’insegna del vino e della danza con speciali performance di balletto classico in omaggio all’étoile della Scala Carla Fracci, recentemente venuta a mancare. Per la prima volta, la Tenuta di Vittoria si trasformerà in un vero e proprio palcoscenico dove i ballerini si esibiranno proponendo le performance tratte dal repertorio che ha reso celebre la Fracci.

A dirigere i ballerini sarà Elena De Laurentiis, ballerina, coreografa e direttore didattico del Liceo Coreutico “Antonio Locatelli” di Bergamo. Negli ultimi anni, nello stesso liceo, Carla Fracci era incaricata della direzione artistica.

«Abbiamo voluto richiamare l’esemplarità dell’artista e la sua dedizione nell’educare le nuove generazioni – spiega José Rallo -. È stata con noi nel 2017 a Marsala, per salutare l’arrivo del FloramundiCerasuolo di Vittoria DOCG, dando vita ad un incontro memorabile e appassionato. Una vita per l’arte, che ci piace ricordare perché abbraccia tutti e ci ispira. La bellezza che la Fracci ci ha donato è quella da cui l’Italia deve ripartire, con fiducia, impegno e puntando all’eccellenza».

Programma della serata

In una serata esclusiva all’aria aperta, con solo 100 posti per rispettare le normative anti-covid, saranno proposti diversi balletti. Il primo atto di Giselle sarà interpretato dalla prima ballerina dell’Opera di Roma Rebecca Bianchi insieme al collega Michele Satriano. In seguito Diego Mulone e Martina Pasinotti, del Teatro Massimo di Palermo, si esibiranno in due famosi atti tratti dal Don Chisciotte e dal Corsaro. Elisabetta Di Chiara, sempre del Massimo, metterà in scena una variazione di Odette da il Lago dei Cigni ed infine chiuderanno la performance Rebecca Bianchi e Michele Satriano con il passo a due da Giselle.

Vini della riserva di Donnafugata

Alcuni vini dell’azienda Donnafugata (Foto © Ambra Cusimano).

Gli ospiti di Calici di Stelle 2021 saranno intrattenuti con una selezione di vini provenienti dalla riserva di famiglia e scelti dal winemaker dell’azienda Antonio Rallo. Come ogni anno, l’evento celebra il periodo della vendemmia e per iniziare gli ospiti saranno guidati tra i vigneti e la cantina. Terminata la visita sarà il momento della degustazione vino-cibo con la ricercata cucina dello chef Marco Failla di Villa San Bartolo.

In abbinamento a piatti preparati coin materie prime del territorio, saranno serviti i vini. Si iniziewrà con il Metodo Classico Brut che anticiperà il cru Vigna di Gabri e una grande annata dello Chardonnay Chiarandà. Successivamente si passerà ai rossi cominciando con il Cerasuolo di Vittoria Floramundi seguito dal cru Etna Rosso Doc Contrada Marchesa e da una speciale annata di Mille e una Notte. In conclusione verrà servito il pluripremiato Passito di Pantelleria Ben Ryé.

Per informazioni: www.donnafugata.it.

© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Ambra Cusimano

Siciliana figlia del mondo. Curiosità, la mia parola preferita in assoluto. Laureata in Relazioni internazionali e diplomatiche all’Università di Bologna, sto ultimando un Master in Food and Wine Management. Di tanto in tanto cucino e considero la tavola il luogo migliore per socializzare e condividere. Amo viaggiare poiché in ogni luogo c’è qualcosa da scoprire, di cui innamorarsi e soprattutto qualcosa di buono da gustare.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità

va