Emilia-Romagna Eventi

Il Centesimino: il vino romagnolo protagonista all’Enoteca Regionale

Il Centesimino, la degustazione all’Enoteca Regionale Emilia Romagna. Domenica 7 febbraio tutti a Dozza (BO) per il nuovo banco  d’assaggio del raffinato vino romagnolo.

Centesimino-la-degustazione-all-Enoteca-Regionale-di-DozzaDomenica 7 febbraio 2016, il protagonista del banco d’assaggio presso il Wine bar di Enoteca Regionale Emilia Romagna alla Rocca di Dozza (BO) sarà il Centesimino o Savignon Rosso, il vino romagnolo che è tipico della prima collina faentina nell’area della Torre di Oriolo.

A partire dalle 15 e fino alle 18.30, gli appassionati potranno tuffarsi nelle degustazioni, affiancati da un sommelier che “racconterà” questo vino ricco di sfumature e prodotto solo da pochi vignaioli abilitati che si trovano tutti sulle colline della zona di Faenza.

Scopriamo il Centesimino

Il Centesimono o Savignon Rosso era coltivato già a partire dal XVII secolo ma si credeva che questa varietà di vite si fosse estinta dopo l’epidemia di filossera che distrusse la maggior parte dei vigneti italiani. Negli anni ’40, invece, è stata rinvenuta una pianta nel cortile di una casa nobiliare del centro di Faenza (RA) le cui mura imponenti avevano preservato l’integrità della specie.

Fino alla metà del ‘900 è stato chiamato anche Savignon rosso per le sue particolari caratteristiche aromatiche che ricordavano l’aromaticità del Sauvignon blanc. In realtà, il vino romagnolo non presenta nessun tratto comune nè con il Sauvignon blanc nè con il rouge francese e, dal 2004, il vitigno è stato iscritto al Registro Nazionale delle Varietà.

Coltivato nella prima collina di Faenza, il Centesimino  è di colore rosso rubino cupo, i profumi sono di fiori di arancio, rosa, viola, liquirizia ed anice. Ottimo anche nella versione Passito, da gustare con del croccante cioccolato fondente.

Il Centesimino, la degustazione

Il 7 febbraio, alla Rocca di Dozza, il banco d’assaggio sarà accompagnato da alcuni prodotti gastronomici tipici dell’Emilia Romagna. La degustazione costa 6 euro per 3 calici e con l’aggiunta di 2 euro si avranno anche salumi e formaggi.


IL CENTESIMINO. BANCO D’ASSAGGIO ALL’ENOTECA REGIONALE
Dove: Dozza (BO), Enoteca Regionale Emilia Romagna
Indirizzo: Piazza Rocca Sforzesca, Dozza (Bologna)
Quando: 7 febbraio 2016
Orario: dalle 15.00 alle 18.30
Costo: € 6,00, (+2,00 € per assaggio a richiesta di salumi e formaggi)
Per prenotazioni e informazioni: tel. 0542.367700
E-mail: info@enotecaemiliaromagna.it
Sito web: www.enotecaemiliaromagna.it


[mappress mapid=”27″]
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Redazione

Redazione

La squadra di redazione de La Gazzetta del Gusto è ricca di professionisti della comunicazione, blogger, esperti di alimentazione e di cucina. Ognuno apporta un contribuito unico grazie a personalità ed esperienze eterogenee.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità