Emilia-Romagna Eventi

Oriolo di sera: la Torre sarà il teatro dei mercoledì estivi

Oriolo di Sera 2016: tutti i mercoledì dal 15 giugno al 3 agosto, tornano a risplendere i calici al chiaro di luna sotto l’antica torre di Oriolo.

Oriolo-di-Sera-2016
La Torre di Oriolo.

Da mercoledì 15 giugno al 3 agosto, nel colle che sovrasta la città di Faenza, sarà possibile visitare il fortilizio medievale, godere dell’ottimo panorama accompagnati da un sottofondo di musica dal vivo e degustare una delle 40 etichette che, a rotazione, saranno proposte in abbinamento a piatti della tradizione.

Gli 8 mercoledì di “Oriolo di sera” si presentano ormai quale una tradizione, adatta a quanti vogliono godersi la pace e il fresco della collina a pochi passi dalla città gustando un buon vino ma anche alle famiglie con bambini, grazie all’intrattenimento di Tata Fata che accoglierà i più piccoli con palloncini, truccabimbi, tanti giochi e un laboratorio diverso ogni sera.

Il programma presentato dall’Associazione Torre di Oriolo prevede dj set e concerti di band e artisti sempre diversi.

Ad inaugurare la rassegna saranno i WBG Wonder Boys Group, con il loro rock  anni ’70. Mercoledì 22 giugno sarà la volta del soul, del reggae e del blues dei Banana Boat Trio, mentre sette giorni più tardi sarà protagonista la musica pop rock e funk dei Grooviglio.

E per accontentare gli sportivi – in un anno di Europei di calcio – non poteva mancare la possibilità di seguire in diretta le partite della nazionale italiana.

Oriolo-di-Sera-Faenza
Oriolo di Sera 2016: dal 15 giugno al 3 agosto, ogni mercoledì.

ORIOLO DI SERA 2016
Dove: Faenza (RA), via Di Oriolo
Quando: dal 15 giugno al 3 agosto, ogni mercoledì sera
Organizzazione: Associazione Torre di Oriolo
Email: info@torredioriolo.it
Web: www.torredioriolo.it
Facebook: TORRE DI ORIOLO


[mappress mapid=”167″]
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Alice Lombardi

Alice Lombardi

La psicogiornalista enologica - Giornalista, psicologa e sommelier AIS. Strana combinazione? Forse, o forse no perchè Alice la trasforma in un valore aggiunto,  intervistando le persone con l'empatia della psicoterapeuta e trattando la persona con la curiositas della giornalista.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità