Toscana Eventi

Terre di Toscana 2020, due giorni a Lido di Camaiore tra vini e cibo

Domenica 1 e lunedì 2 marzo a Lido di Camaiore (Lu) torna la tredicesima edizione dell’evento enologico con 140 grandi vignaioli toscani e 700 vini da degustare

Terre di Toscana si svolge il 1 e 2 marzo 2020 a Lido di Camaiore (Foto © La Gazzetta del Gusto).

Terre di Toscana 2020 torna a Lido di Camaiore (Lu), in viale S. Bernardini 337, il 1 e il 2 marzo per rendere felici tutti i winelover che desiderano provare 700 vini toscani di 140 grandi cantine del territorio.

La tredicesima edizione, sempre organizzata dalla testata giornalistica Acquabuona.it, ha una formula simile agli anni precedenti con i vignaioli che, dai loro banchi d’assaggio, incontreranno il pubblico per presentare e far degustare le loro preziose etichette.

A confermare il valore dell’evento c’è la credibilità di uno staff che si occupa anche dell’organizzazione di “Vini d’Autore – Terre d’Italia”, un’altra importante manifestazione dedicata all’eccellenza enoica nazionale che si svolge in Versilia nel mese di maggio di ogni anno.

Nel corso di Terre di Toscana 2020, si potranno assaporare gli iconici vini della Toscana come Brunello di Montalcino, Chianti Classico, Chianti e Chianti Rufina, Vino Nobile di Montepulciano, Vernaccia di San Gimignano, Morellino di Scansano, così come vini appartenenti a denominazioni nate in tempi più recenti ma di grande appeal come Bolgheri, Val di Cornia, Val d’Orcia, Cortona, Colline lucchesi, pisane e massesi, ed alcune enclave ”appartate” ma dal fascino irresistibile come Mugello, Casentino, Versilia e Isola d’Elba.

Terre di Toscana 2020: tra annate in commercio e alcune “chicche”

Anche quest’anno, nella giornata di lunedì, si potranno degustare sia le annate in commercio che quelle vecchie e più rare che consentiranno ai visitatori di apprezzare il valore inestimabile dello scorrere del tempo in vini di grande tempra e spessore.

Ma Terre di Toscana 2020 è anche cibo da abbinare ai vini presentati. Infatti, una sala dedicata, di potranno mangiare le delizie di artigiani che porteranno salumi, formaggi, carni, conserve, dolci e cioccolato.

Terre di Toscana si avvale del patrocinio del Comune di Camaiore. Per conoscere il programma, i protagonisti, i dettagli e le novità di Terre di Toscana, è disponibile il sito web della manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità