Dolci e frutta

“Torta Greta”, la carrot cake perfetta per gli intolleranti

Non è solo una semplice torta di carote, è un dolce che si può abbinare tanto a una tazza di tè bollente quanto a un vino liquoroso

Torta Greta: Carrot cake per intollerranti
Torta Greta (Foto © Alice Gallo).

«Non saprei dire quanti anni sono trascorsi da quel pranzo tra amici, quando involontariamente ho impastato una torta che, nel tempo, sarebbe diventata il mio cavallo di battaglia. Volevo proporre qualcosa di semplice, utilizzando ingredienti che avevo in casa: un paio di arance, un barattolo di mandorle, sapori che mi riportano alla mente la mia amata Sicilia, ma anche un mazzo di carote e un cartone di uova: tutto ciò che occorre per preparare la classica “carrot cake” da colazione. Ma avevo un problema: dovevo adattare la mia torta alle intolleranze della padrona di casa che ospitava il pranzo: i derivati del latte di mucca e le farine raffinate. Andava perciò sostituito il burro e ricercata in dispensa la farina più adatta, infine puntare sull’estetica perchè non ricordasse una semplice torta da credenza, poco adatta ad un fine pasto.»

A raccontare la sua ricetta è Alice Gallo, ecologista e “in lite con la carne” che nel blog  bio.logica condivide la sua filosofia ai fornelli, basata sulla ricerca scrupolosa degli ingredienti e la cura di ogni preparazione.

Frequentatrice del primo corso “Raccontare il cibo“, organizzato da questa testata in collaborazione con Taste of Freedom, Alice ha voluto regalare ai nostri lettori una delle sue ideazioni di maggiore successo che lei definisce “un dolce equilibrato e goloso, un dessert che unisce e che si può abbinare ad un vino liquoroso, così come ad una tazza di tè bollente. Inoltre è adatta ad alcune intolleranze ma può piacere anche a tutti gli altri“.

Non ci resta che metterci al lavoro: noi vi riportiamo la ricetta della Torta Greta, a Voi l’impegno di prepararla!

 
Dosi:
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

1 ora

Tempo Cottura:

45 minuti

 
 
Forno:

170°C

Gluten
Free
Dosi:
Difficoltà:
Facile
Costo:
Basso
Tempo:

1 ora

Tempo Cottura:

45 minuti

Forno:

170°C

Gluten
Free
  • 300 grammi di carote da agricoltura biologica
  • 60 grammi di mandorle non pelate
  • 220 grammi di farina di farro
  • 3 uova fresche
  • 180 grammi di zucchero di canna grezzo
  • 2 arance con buccia edibile
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 1/2 bustina di backing powder (lievito per dolci)

Per la glassa

  • 150 grammi di zucchero a velo
  • il succo di 2 limoni.

  1. Lavate le carote e grattugiatele con una grattugia a fori grossi. Tenetele da parte
  2. Con un tritatutto riducete le mandorle in farina, da unire alla farina di farro e al lievito
  3. Grattuggiate la scorza delle arance e spremetele
  4. Montate le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso che deve triplicare di volume; aggiungete poi il succo d’arancia, l’olio di semi e le farine
  5. Ultimate con le carote, aggiungendole gradualmente, mescolando con un cucchiaio
  6. Versate l’impasto in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno e infornate a 170°, in modalità statica, per 45 minuti.

Per la glassa

  • Mescolate lo zucchero e il succo di limone fino ad ottenere una consistenza fluida ma non liquida
  • Versatela sulla torta, quando si sarà raffreddata, e decorate con la scorza d’arancia tenuta da parte.
© Riproduzione vietata

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

Guest Star

Questo autore è una Guest Star nella nostra redazione. Spesso offriamo uno spazio ad autori, personaggi o professionisti del settore enogastronomico affinchè possano trasmettere il loro contributo nell'approfondimento di alcuni temi.

GdG Channel

Categorie

Pubblicità


Pubblicità

va