Liquori e Cocktail

Outlaw, il drink “fuorilegge” ispirato al Cinema

Ugo Acampora, del Twins – Cocktail Wine Coffee di Napoli, ha rivisitato il New York Sour con l’introduzione di elementi originali ed efficaci

Ricetta del cocktail Outlaw di Ugo Acampora
Ugo Acampora del Twins – Cocktail Wine Coffee di Napoli

Si chiama Outlaw il cocktail ideato da Ugo Acampora, del Twins – Cocktail Wine Coffee di Napoli, già vincitore del Premio Strega Mixology 2018. L’ispirazione è venuta dal film “Lawless“, girato dal regista John Hillcoat nel 2012.

Outlaw di Ugo Acampora

Drink Outlaw del bartender Ugo Acampora
Outlaw di Ugo Acampora.

Il bartender ha rivisitato in modo innovativo lo storico New York Sour sostituendo il rye whisky con il bourbon Jim Beam. Inoltre ha inserito succo di agrumi e uno sciroppo per bilanciarlo mentre al posto del vino rosso, usato per la ricetta originale, è stato utilizzato l’Elixir Falernum (Ratafià a base di vino e frutti di bosco) della distilleria Petrone, ricollegando il tutto alla leggenda dell’immortalità dei fratelli Bondurant.

La trama del film

Lawless,  interpretato – tra gli altri – da Shia LaBeouf e Tom Hardy, è ambientato in Virginia nei primi anni del Proibizionismo. I fratelli Bondurant, produttori clandestini di whiskey, sono avvolti da una leggenda secondo cui sarebbero “immortali”.

Nella Virginia dell’epoca, i tre fratelli distillano e vendono clandestinamente alcolici, prima fuori città, senza immischiarsi con i gangster che si ammazzano tra loro per le strade, quindi, alzando il rischio e il tenore degli affari.

La scelta del titolo, Outlaw – tradotto “fuorilegge” indica già la differenza con lawless – senza legge.

 
Dosi:
1 persona
Difficoltà:
Facile
Costo:
Medio
Tempo:
Tempo Cottura:
 
 
Forno:
Dosi:
1 persona
Difficoltà:
Facile
Costo:
Medio
Tempo:
Tempo Cottura:
Forno:
  • 5 cl di bourbon Jim Beam
  • 2 cl di mix succo di agrumi (limone, arancia, pompelmo)
  • 2 cl di sherbet alla camomilla
    2 cl di Elixir Falernum

Bicchiere: stivale (fantasy)
Garnish: arancia disidratata

  1. Il cocktail si esegue con la tecnica mix & pour versando tutti gli ingredienti, eccetto l’Elixir Falernum, all’interno di un Boston shaker con ghiaccio tritato
  2. Si versa tutto il composto all’interno del bicchiere fantasy e, successivamente, si aggiunge l’Elixir facendolo affondare.
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati alla nostra newsletter

GdG Channel

Categorie

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità